Crème brulée

Crème brulée

7
74

“Abracadabra: creme brulè!”, recitò il mago scuotendo il mestolo e in un attimo fece apparire un dessert al mascarpone e vaniglia. Senza nemmeno servirsi della bacchetta magica.

Ingredienti:

Per la crema:
2 CC Mix C - Torte & Biscotti
500 ml latte
3 tuorli
2 CC zucchero
2 CC mascarpone
2 baccelli di vaniglia
2 CC zucchero grezzo di canna

Preparazione

  • Portare ad ebollizione 400 ml di latte, lo zucchero e le stecche di vaniglia. In una ciotola a parte mescolare tuorli, farina e il latte restante, quindi unire un po' di latte caldo al quale avrete tolto le stecche di vaniglia; mescolare bene, poi rimettere il tutto nella pentola.
  • Riportare a ebollizione mescolando continuamente, passare al setaccio e lasciar raffreddare. Una volta raffreddato, unire al composto il mascarpone, quindi disporre in delle ciotoline piuttosto basse e larghe.
  • In un pentolino far sciogliere lo zucchero di canna con circa 2 cucchiai di acqua, scaldarlo fino a quando si caramella e successivamente cospargere di caramello la superficie di ciascuna tortina.
  • Questo dolce va consumato subito e non è consigliabile, una volta caramellato lo zucchero, rimetterlo in frigo.