Buon anno! Da oggi vivrò in modo più sano!

Buon anno! Da oggi vivrò in modo più sano!

Buoni propositi per un anno senza glutine.

A Capodanno, ci auguriamo reciprocamente cose belle e tanta salute. L’inverno, allo stesso tempo, è caratterizzato dalle grandi mangiate: biscotti e panettone senza glutine e oca arrosto ci hanno accompagnati durante i pranzi sostanziosi del periodo Natalizio, raclette e fonduta hanno caratterizzato la notte di San Silvestro. Anche tu all’inizio dell’anno hai deciso di tornare a un’alimentazione senza glutine più consapevole e più sana? Siamo qui per aiutarti!

Un modo per far partire questo progetto senza rinunciare al gusto è una cura disintossicante senza glutine, che ridà slancio al metabolismo. Ora ti mostriamo altri suggerimenti facili da mettere in pratica e mantenere!

Imparare ad amare gli alimenti senza glutine

Article200230_Kartoffel Herz Erde.jpg

Prova a muoverti mentalmente nel futuro: invece di rimpiangere gli alimenti senza glutine che non ti sono consentiti, concentrati piuttosto esclusivamente su ciò che puoi mangiare senza preoccupazioni. Scopri la varietà senza glutine e ti stupirai scoprendo quanti prodotti sono naturalmente privi di glutine. Nella nostra gamma e nel mondo delle nostre ricette troverai tante fantastiche ispirazioni e ci sono anche preziosi consigli della AIC (Associazione Italiana Celiachia). Versando una quota contributiva annuale riceverai una newsletter e, una volta all’anno, un catalogo con un elenco degli alimenti senza glutine dei principali produttori di generi alimentari. E nelle liste che elencano gli alimenti vietati e quelli consentiti concentrati soprattutto pagina “verde”: Anche se ci vuole pazienza, non perderti d’animo e impara piano piano ad amare l’affascinante stile di vita senza glutine.

Inventario degli alimenti in cucina e in cantina

L’inizio del nuovo anno è un buon momento per fare un po’ di pulizia in dispensa. Apri i tuoi sportelli e getta via tutti gli alimenti nei quali è già passata la data di scadenza. Certamente molti degli alimenti senza glutine hanno una data di scadenza più lunga, tuttavia ogni due-tre mesi dovresti controllare cosa hai ancora in dispensa e quali sono i prodotti con una scadenza ravvicinata. In questo modo li potrai consumare in tempo, prima che le preziose sostanze nutritive finiscano nella pattumiera. Fare ordine negli scaffali aiuta anche ad avere la mente sgombra e a essere più motivati.

Più varietà nel piatto

Soprattutto nelle stagioni fredde, spesso non assumiamohttps://www.schaer.com/it-it/a/alimenti-celiaci-non-dimentichiamo-le-fibre vitamine e minerali in quantità sufficiente. L’ideale sarebbe non arrivare a una carenza che il medico può accertare con un esame del sangue. Una carenza di questo genere non solo ci fa sentire fiacchi, ma ci rende anche più esposti a complicanze. Chi mangia in modo variato secondo i dettami della piramide alimentare senza glutine e ogni giorno approfitta della variopinta offerta di frutta e verdura, che è naturalmente senza glutine, vive più sano e previene a lungo termine la carenza di vitamine o minerali!

Sperimentare nuove ricette

Article200230_Kuerbis-Zucchini Puffer.jpg

L’uomo è un essere abitudinario, soprattutto nel cibo. Chi non ama cucinare, alla fine preferisce mangiare sempre le stesse cose piuttosto che sperimentare qualcosa di nuovo. Cerca di spezzare consapevolmente questa routine alimentare e prova nuove ricette! All’inizio anche solo una volta alla settimana o al mese. Nel mondo delle nostre ricette potrai trovare ispirazione. Anche se i nuovi ingredienti e forse qualche preparazione inconsueta all’inizio ti sembreranno una sfida, con il tempo noterai che più ricette sperimenterai, maggiore sarà il piacere che ne avrai. La scelta di alimenti del tuo programma alimentare diventerà più ricca, le tue doti culinarie miglioreranno e cucinare senza glutine diventerà sempre più facile. Anche scambiarsi ricette è incredibilmente divertente.

Fuori all’aria aperta

Article200230_shutterstock_705934396

Celiachia o no, il movimento non stimola solo la digestione e il metabolismo, ma aumenta anche il benessere. Provaci! Basta già una breve passeggiata invernale, nell’aria fresca, per avere un effetto positivo a livello fisico e psichico e per portare un po’ di buonumore nel grigiore dell’inverno.

  • Nordic Walking
  • Camminata
  • o nuoto

sono attività ideali durante la stagione dalle giornate corte!

Allargare la cerchia delle amicizie

Article200230_Freunde kochen zusammen Tisch.jpg

Hai già pensato a volte di fondare un tuo gruppo di auto-aiuto? Non devi necessariamente chiamarlo così, può trattarsi semplicemente di un incontro regolare con altre persone che vivono a loro volta senza glutine. In un gruppo del genere, lo scambio di informazioni e mangiare insieme sono esperienze particolarmente piacevoli. Tutti sanno già di cosa si tratta e nessuno si sente solo. Gli argomenti sono molteplici: oltre alle ricette e ai consigli per cucinare, si può parlare anche di reportage di viaggi senza glutine, mete per gite, libri consigliati o suggerimenti per cosmetici. Da questi incontri tornerai a casa con un bel bagaglio di idee e, probabilmente, anche con nuove amicizie.