Ricette di Natale senza glutine

Ricette di Natale senza glutine

Dolci per le feste: senza stress e senza glutine!

Natale è notoriamente il periodo più amato dell'anno, con le sue atmosfere che ci riportano ai nostri ricordi da bambini o ci concedono la gioia di veder brillare gli occhi dei nostri figli all’apertura dei regali sotto l’albero.

E’ anche il periodo adatto per preparare piatti natalizi e dolci tipici di questa festività, che potrete sperimentare facilmente seguendo i nostri consigli per ottimizzare il lavoro e i avere risultati certi e gustosi.

Dolce o salato, alcuni accorgimenti vanno sempre osservati

Article1059_Maedchen baeckt mit Mutter.jpg

  • Prima di dare inizio alla preparazione vi consigliamo di leggere attentamente l’intera ricetta e di preparare tutti gli ingredienti necessari nelle quantità richieste. Così avrete tutto ciò che vi serve a portata di mano e potrete concentrarvi solo sulla ricetta.
  • Utilizzate sempre ingredienti a temperatura ambiente e setacciate tutti gli ingredienti in polvere (farina, lievito secco, ecc.). Non dimenticatevi che vi serviranno degli utensili in cucina!
  • Oltre agli ingredienti predisponete anche tutti gli strumenti da lavoro che vi saranno necessari, come ciotole, cucchiai, formine, macchine o sbattitori elettrici.
  • Le farine senza glutine hanno caratteristiche diverse rispetto alle farine tradizionali e richiedono quindi ricette di Natale senza glutine specifiche, con proporzioni diverse tra gli ingredienti.

Alcune semplici regole da non dimenticare

  • Pulite accuratamente il piano di lavoro per evitare contaminazioni.
  • Usate sempre il tipo di farina e la quantità di ingredienti indicati nella ricetta.
  • Per gli impasti senza glutine occorre più acqua rispetto a quelli tradizionali: è quindi consigliato seguire attentamente le indicazioni.
  • Gli impasti senza glutine si attaccano maggiormente a mani e attrezzi: una buona regola è foderare sempre lo stampo per dolci con carta da forno e durante la lavorazione ungersi o infarinarsi le mani. Inoltre, per la lavorazione della pasta frolla è consigliabile stendere l’impasto tra due strati di carta da forno.

Article1059_Kekse Weihnacht Ofen.jpg

Come usare il forno: i forni ventilati sono adatti per cuocere biscotti (anche su più piani), ma meno per cuocere il pane senza glutine. La pasta contenente lievito naturale, infatti, si secca più rapidamente. La cottura in forno richiede che questo sia precedentemente riscaldato. Accendete il forno in anticipo, per permettergli di raggiungere la temperatura desiderata, ed evitate di aprirlo durante i primi 15-20 minuti di cottura.

Seguendo i nostri consigli per realizzarre le vostre ricette di Natale senza glutine vi divertirete a veder crescere i vostri dolci o i vostri piatti salati, insieme a tutta la famiglia! E… buon appetito!