Semifreddo al limone

Semifreddo al limone

Tags: Dolci e desserts Torte | Biscotti
Immagine di profilo di Elena Paneamoreceliachia
Paneamoreceliachia

Un dolce fresco e facilissimo da fare e da avere sempre pronto in freezer per gustarlo quando più ne avete voglia!

Ingredienti:

1 kg gelato fiordilatte
800 g limoni
80 g burro
120 g zucchero semolato
20 g amido di mais
q.b. latte intero
1 confezione di Lemon Cake
Per la decorazione:
q.b. meringhe
q.b. fragole
q.b. frutti di bosco freschi
q.b. pistacchi sgusciati

Preparazione

  • Per realizzare il semifreddo al limone, procuratevi uno stampo da plumcake e foderatelo accuratamente con pellicola alimentare, in questo modo, sarà facile estrarre il vostro semifreddo, una volta congelato.
  • Iniziamo preparando la crema al limone: sbucciamo i limoni ed eliminiamo tutte le parti bianche e grossolanamente anche la pellicina degli spicchi; eliminate anche i semini e tagliate a metà.
  • Versateli in un pentolino aggiungendo il burro e lo zucchero. Lasciate cuocere per 10 minuti e aggiungete continuando a mescolare l’amido di mais. Mettetene poco alla volta così non si formeranno grumi.
  • Mescolate cercando di schiacciare il limone con la forchetta. Continuate fino a quando non otterrete un composto omogeneo.
  • Mettete da parte e lasciate raffreddare completamente.
  • Tagliate in fette dello spessore di circa 1 cm la Lemon Cake. Bagnate ogni fetta nel latte e posizionatela sulla base del vostro stampo da plumcake.
  • Ricoprite le fettine di Lemon Cake con la metà del gelato e riponete in freezer fino a quando il gelato non si congela completamente.
  • Una volta congelato il primo strato di gelato, versare la crema al limone e riporre nuovamente in freezer fino a quando anche questo strato si congela completamente.
  • Ultimate con il gelato rimanente, e se volete potete optare per un nuovo strato di Lemon cake che una volta estratto il semifreddo, vi farà da base. Congelate.
  • Quando avrete verificato che gli strati sono tutti congelati, estraete il semifreddo e posizionatelo su un piatto da strudel. Eliminate la pellicola alimentare e decorate con frutta fresca, meringhe sbriciolate e frutta secca. Riposizionate in freezer in modo da averlo pronto da servire in qualsiasi momento.