ricetta senza glutine, pane senza glutine, pane fatto in casa senza glutine, ricetta pane senza glutine, pane senza lievito e senza glutine, soda bread

Irish Soda bread

Tags: Pane fatto in casa Cucina etnica
2
Immagine di profilo di Glu-fri
Glu-fri

È un pane senza lievito di birra, che lievita per effetto del bicarbonato di sodio. Si diffuse in Europa all’inizio del 1800, quando il bicarbonato divenne accessibile, grazie alla industrializzazione del processo chimico per produrlo. Con questo metodo fare il pane divenne accessibile a tutti, anche a chi non aveva un forno, perché bastava mettere l’impasto in un contenitore sul fuoco per ottenere un buon pane lievitato.  Questo tipo di pane si diffuse soprattutto nelle zone dove c’era farina debole, povera di glutine, come in Irlanda dove questo tipo di pane si è molto diffuso. La ricetta originale inizialmente non aveva burro o altri aromi, attualmente molte ricette contemplano anche l’uso di grassi, farine integrali, uvetta o semi.

Ingredienti:

450 g Mix B - Mix Pane
190 ml acqua tiepida
190 ml latticello
40 g burro fuso
2 cc bicarbonato di sodio
2 cc cremor tartaro
1 cc sale
1 cc zucchero

Preparazione

  • Scaldare il forno a 190 gradi. In una ciotola capiente setacciare la farina con il sale.
  • Aggiungere il bicarbonato di sodio e il cremor tartaro, il burro fuso e lo zucchero e mescolare. Versate l’acqua e il latticello e continuate a mescolare sino a ottenere un composto omogeneo.
  • Versate l’impasto su un piano di lavoro infarinato e modellate una pagnotta rotonda. Trasferite l’impasto su una teglia da forno coperta con carta forno e incidete un profondo taglio a croce.
  • Infornare il pane e cuocere per 25-30 minuti.

    Nota: Per fare il latticello in casa, mescolare 150g di yogurt bianco naturale (non zuccherato) e 150g di latte (intero o scremato) e 20ml di succo di limone e lasciare riposare per 20 minuti.

  • Allergene_Egg