Alla scoperta dell'isola d'Elba

Alla scoperta dell'isola d'Elba

A volte ci affanniamo ad andare in giro per il mondo alla ricerca di paradisi per le nostre vacanze scordandoci che i posti più belli ce li abbiamo sotto gli occhi. La nostra Italia è meravigliosa, circondata da un mare spettacolare che ci regala colori e paesaggi unici. Coste frastagliate, fondali sabbiosi, verdi scorci a picco sul mare, piccoli villaggi di pescatori e colori indimenticabili; tutto questo e molto di più è l’Isola d’Elba

Article2014_Nisporto.jpg

Il nostro viaggio in camper comincia da Piombino dove arriviamo in serata e prima dell’imbarco del mattino dopo, abbiamo giusto il tempo per una passeggiata e una buona cena.

Oltre le affascinanti mura del centro storico si giunge in prossimità del mare dove lo sguardo spazia libero sull’orizzonte. Una visita al Museo del Mare e a P lazzo Appiani, è quello che ci serve prima di ristorarci.
Per la nostra cena senza glutine scegliamo il Ristorante Boccon Divino, in pieno centro storico a due passi dal mare.

Qui abbiamo provato una pizza molto particolare con impasto sottilissimo e croccante e con una farcitura strepitosa base di verdure dell’orto dei proprietari

Article2014_Pizza.jpg

E poi abbiamo condiviso una croccante “Barca” di fritti di mare e verdure.

Article2014_Frittura.jpg

Il mattino dopo eccoci in traghetto verso l’isola d’Elba, la nostra destinazione. La traversata non dura molto e abbiamo tutto il tempo per goderci il blu intenso che ci circonda e vedere anche dei delfini in lontananza.

Una volta sull’Isola ci dirigiamo subito verso Capoliveri perché sappiamo esserci un festival dello Street Food e vogliamo scoprire se riusciremo a trovare qualcosa senza glutine. Il paesino è incantevole e colorato dal rosso dei tetti e dall’azzurro del mare e del cielo!

Article2014_paese Capoliveri.jpg

E così comincia la nostra ricerca fra camioncini e carretti ma riusciamo subito a capire che, come spesso accade in questi eventi, ai celiaci non ci pensa quasi mai nessuno. L’unica chance che abbiamo  per mangiare anche noi qualcosa in strada sono delle deliziose patate fritte, croccanti e a fettine come piacciono a noi!
Così ci accontentiamo di patate per pranzo, poiché poco più avanti abbiamo già individuato una gelateria artigianale che ha tutti i gelati senza glutine!

Article2014_Gelateria.jpg

Alla Gelateria Zero gradi infatti, possiamo godere della massima sicurezza poiché al celiaco sono riservate delle vaschette separate e un menu ad hoc.
ll gelato è veramente ottimo e ogni gusto ha un sapore proprio e deciso che viene servito in una croccante cialda ma anche nelle coppette.

Lasciamo Capoliveri per dirigerci verso un altro meraviglioso centro dell’Elba, famosa località turistica specie in estate. Andiamo a Porto Azzurro!

 

Article2014_porto azzurro.jpg

Qui si respira proprio aria di vacanza, di turismo e spensieratezza e ci godiamo la passeggiata fra tipici negozi di souvenir e una riposante sosta presso il porticciolo.

E’ giunta l’ora di dirigerci verso la nostra area sosta, nei pressi di Rio Marina e qui, nella frazione Cavo, decidiamo di consumare la nostra cena gluten free presso la Pizzeria Rendez Vous proprio di fronte al mare.

Qui proviamo una buonissima pizza, un’impepata di cozze dal profumo inebriante e un’insalata greca
 

Articloe2014_rendez vous.jpg

Anche il dolce è buonissimo e preparato in casa e consiste in una Torta alla ricotta con fragole fresche.

Il secondo giorno comincia all’insegna del sole e del cielo terso e continuiamo a vagabondare per le poetiche strade di quest’isola

Article2014_Capoliveri.jpg

Puntiamo che verso Lacona e qui scopriamo spiagge larghe e accoglienti che invitano a un tuffo immediato. Molti gli appartamenti in affitto fra Lacona e Marina di Campo e altrettanti  i campeggi fra cui il Camping Lacona il cui ristorante è gestito dagli stessi proprietari del Boccon Divino di Piombino.

Article2014_Camping.jpg

La nostra breve vacanza volge al termine ma decidiamo di concludere in bellezza l’ultima sera da trascorrere a Rio Marina. Anche questo minuscolo centro ha il suo fascino e noi ce lo godiamo appieno al tramonto.

Article2014_Rio Marina.jpg

Concludiamo in bellezza con una cena da veri VIP presso il Ristorante il Grigolo

Atmosfera perfetta, accoglienza calda e cibo super.

Ci servono subito una carrellata di antipasti di pesce freschissimo e stuzzicante; carpaccio di tonno condito con una concassè di pomodori e rucola di campo, alici marinate favolose, sgombro con le cipolle rosse, una saporita insalata di polpo tenero e un delicatissimo salmone affumicato.

Article201_polpo_0.jpg
Article2014_antpasto gringolo_0.jpg

Con il primo piatto raggiungiamo l’apice del gusto; i ravioli senza glutine fatti in casa dove l’astice è protagonista indiscusso sia del ripieno che del condimento.
Perfetta e cotta a puntino anche la Gallinella con patate scelta di secondo.

Article2014_pesce_0.jpg

Il nostro breve weekend all’Isola d’Elba si conclude qui e noi ci siamo ripromessi di tornarci ancora, ma sicuramente per una vacanza più lunga!