Follow me around Dublin

Alla scoperta di Dublino

Oggi ti porto con me a Dublino per scoprire insieme i migliori piatti senza glutine che puoi trovare in città.

Vittoria: una ragazza celiaca di 26 anni che affronta la vita un biglietto aereo alla volta.

Nei miei tanti viaggi alla scoperta dell’Europa non mi sono mai spinta fino all’Irlanda, ma ho sempre avuto quel desiderio di prendere un aereo al volo e prendermi qualche giorno per perdermi nel verde della campagna irlandese.

Finalmente sono riuscita a prendermi un lungo weekend per partire alla volta di Dublino, e voglio condividere con te le mie migliori scoperte senza glutine in città.

Sapevi che l’Irlanda è una delle mete migliori per dei celiaci viaggiatori? Ti chiederai il perché, e allora ti basti sapere che è il paese con la più alta percentuale di diagnosticati celiaci (in rapporto all’intera popolazione). E sai questo cosa significa? Che ovunque tu andrai in Irlanda, troverai anche nel paesino più sperduto qualcuno che conosca la celiachia e sappia prepararti un piatto senza glutine adatto a noi!

Beh, questo per me è stato sicuramente un grande incentivo a voler scoprire qualcosa di più su questo paese.

Ho passato gran parte dei miei giorni a Dublino, che nonostante sia la capitale ha più che altro le sembianze di una cittadina, con un piccolo centro storico tutto da scoprire a piedi. Infatti gran parte delle mete più gettonate dai turisti sono a portata di passeggiata: dal Campus del Trinity College con la sua splendida biblioteca al Temple Bar, fino al Castello!

Temple Bar – Dublin

Inutile dire che il modo migliore per affrontare l’esplorazione di una nuova città è sicuramente dopo aver fatto una bella colazione (senza glutine)! Ebbene, da “Cornucopia” troverai tutto ciò che desideri, da una bella fetta di torta a un piatto di prelibatezze salate, tutto quello che ti serve per cominciare al meglio la mattina.

Cornucopia – Dublin

E per il pranzo? Ci sono parecchie proposte a disposizione tra cui scegliere: se preferisci un pranzetto sano e leggero in un’atmosfera fresca e curata, allora “Meet me in the morning” è il posto migliore per te. Altrimenti, se ti lasceresti volentieri ingolosire da un fantastico club sandwich senza glutine, non ti resta che andare da “Farmer Browns” e farti servire uno dei loro tanti panini senza glutine!

Cornucopia – Dublin

Sicuramente quando sei alla scoperta di un paese nuovo vuoi provare (proprio come me) qualche piatto della cucina locale. Il piatto tipico irlandese per eccellenza è il mitico “fish and chips”! È un must della cucina irlandese, e la cosa ancora più fantastica è che potrai trovare in ogni location della catena locale di ristoranti “Beshoff Bros” la versione senza glutine di questo untissimo piatto.

Beshoff Bros – Dublin

Un altro piatto tipico a base di pesce è la zuppa chowder, servita solitamente con una fetta di pane tostato. La migliore zuppa senza glutine che abbia assaggiato è senza dubbio quella di “The Brass Monkey” sul molo di Howth, un paesino affacciato sul mare a una ventina di minuti da Dublino. Assolutamente da provare!

The Brass Monkey – Howth – Dublin

Se non ti ho ancora convinto a prendere il prossimo volo per Dublino, allora lasciami dire che la lista di locali senza glutine in città è anche più lunga di questa!