Tagliatelle al ragu d'agnello e zafferano

Tagliatelle al ragu d'agnello e zafferano

Tags: Pasta Carne | Pesce Cucina etnica
13

Questa specialità abruzzese utilizza la più nobile tra le spezie: già ai tempi dei Romani il prezioso zafferano era molto apprezzato.

Ingredienti:

200 g
200 g
coscia o altro taglio di carne d'agnello tagliata a pezzi grossi
100 ml
brodo vegetale
1/2-1
cipolla tritata
1
spicchio d'aglio tritato
1 rametto di
rosmarino
1 rametto di
origano
1 rametto di
timo
1 rametto di
salvia
1
foglia di alloro
1 g
pistilli di zafferano
50 ml
olio d'oliva
100 g
pomodori ciliegini
5
foglie di basilico
50 ml
vino rosso
un po' di
pecorino grattugiato
a piacere
sale e pepe

Preparazione

  • Fare rosolare cipolla e aglio in olio d'oliva, aggiungere il cosciotto d'agnello tagliato a cubetti e fare dorare bene il tutto. Insaporire con sale e pepe, deglassare con vino rosso.
  • Immergere lo zafferano nel brodo di verdura e versare sulla carne, aggiungere la foglia d'alloro.
  • Fare stufare coperto il ragù di agnello a calore moderato per ca. 45 minuti.
  • Dieci minuti prima del termine della cottura aggiungere pomodorini ciliegino, timo, origano, rosmarino, salvia e foglie di basilico e portare ancora a ebollizione per breve tempo.
  • Cuocere al dente le tagliatelle in abbondante acqua salata per 8 minuti.
  • Amalgamare le tagliatelle con il sugo e servire cosparse di pecorino.
  • Allergene_Egg

Colpo d'occhio

Tempo di preparazione
1 h 15 min
Tempo di cottura
8 min
Difficoltà
media
Porzioni
2

Informazioni nutrizionali

per 100g:
Proteine 8g
Grassi 10g
Carboidrati 21g
calorie 214
kj 901
Prodotti in questa ricetta