DIETA

Immagine di profilo di MARIANO56
Da MARIANO56
Sabato, 30. Dicembre 2017 - 07:11
mariano56
leggendo le risposte si invita sempre il menbro di questa chat a
rivolgersi al proprio medico e/o ad uno specilista.
Comprendo che non si possono fare diagnosi on line ma io ho tratto
piu' informazioni qui che non da quattro anni di cura da un medico
di base che mi ha fatto prendere quantita industriali di fermenti,il gastroenterologo quantita' industriali di prodotti a base di bromuro,
il primario a fatto ancora peggio.
Io avevo questi sintomi,feci non formate sempre, ma il problema
era principalmente dopo pranzo (un leggero crampo intestinale
e poi da una a tre scariche di diarrea con tempo di trovare un bagno non superiore a 5 minuti altrimenti!!!!!!).
pertanto avevo organizzato la mia vita in manire da non dover uscire di casa nel primo pomeriggio e sicuramente non prima di aver saricato.Diagnosi (tu pensi di avere mal di pancia nella pancia e invece hai mal di pancia nella testa).
la primavera scorsa mia moglie ha avuti una gastrite e abbiano
fatto una settimana a riso in bianco mi scomparsa del problema
con feci normali.possibile che ai medici che avevo consultato a nessuno abbia pensato di provare una dieta senza glutine
invece di tante medicine?
IO SONO UN SENSIBILE AL GLUTINE AUTOCERTIFICATO
L.idea di andare da altri medici per farmela certificare mi
fa venire l'orticaria.
Scusate lo sfogo .
arrivo alla domanda seguendo una diete senza glutine
cosa devo monitorare ?