In attesa dei risultati

Immagine di profilo di Giusy B
Giusy B
Mercoledi, 25. Gennaio 2017 - 18:13
Salve a tutti. Il mio nome è Giusy ed ho 37 anni Mi sono iscritta in questo sito perche' sono alla ricerca di informazioni riguardo all' intolleranza al glutine. Vi spiego in breve. ... da quando sono piccola, non mi sono mai sentita in piena forma. A digiuno sarei capace di rivoltare il mondo , ma appena mangio, mi sento una pezza per i piedi! Ho sempre sofferto di problemi allora stomaco, anemia, astenia, mal di testa, prurito su tutto il corpo, vertigini e tanti altri sintomi che non sto qui ad elencare. Conoscendo persone celiache e genitori di ragazzi celiaci, mi dicevano che questi sono sintomi della celiachia. Sono stata sempre molto scettica a riguardo, fino a quando l' anno scorso sono stata davvero malissimo !Sono stata un periodo di 15 giorni senza ingerire glutine. Sono stata una meraviglia! Appena ho reintrodotto il glutine, si è scatenato nuovamente il putiferio! Sono ricomparsi tutti i sintomi. Questa mattina mi sono sottoposta al test dell'intolleranza alimentare. Sono risultata positiva alla farina bianca, farina integrale, e al miglio. A questo punto sono andata in laboratorio a fare un prelievo per fare tutte le analisi. Me ne hanno elencati 4 , ma non li ricordo. I risultati saranno pronti tra 5/6 gg. Quanto somo attendibili questi test? Mi è stato consigliato di sottopormi comunque alla gastroscopia con biopsia. In attesa, cosa faccio? Non sono preoccupata, e ad essere sincera spero che sia celiachia. Così almeno ho una diagnosi ben precisa e seguendo un alimentazione giusta starò sicuramente meglio.