Com’è delizioso e piacevole mangiar sano!

Com’è delizioso e piacevole mangiar sano!

Divertitevi a organizzare il menu senza glutine del vostro bambino!

L’organismo dei bambini e il loro intelletto sono in continuo sviluppo. Perciò bruciano tanta energia e hanno un alto fabbisogno di sostanze nutritive. Per tanti bambini il mangiare non è una priorità, in più deve essere buono, deve divertire e, possibilmente, anche avere un aspetto invitante. Ancora di più se si tratta di alimenti senza glutine. I bambini celiaci non devono preoccuparsi: i menu senza glutine oggi non hanno nulla da invidiare ai menu di chi non ha intolleranze alimentari.

La giusta combinazione di proteine, grassi, vitamine, carboidrati, acqua, minerali e fibre è alla base di un’alimentazione completa. Per tutti è importante consumare i pasti giornalieri in cinque volte, tre pasti principali e due spuntini, per dare la possibilità all’organismo infantile di assimilare al meglio le sostanze e di avere l’energia necessaria durante tutto il giorno. Cliccando su “La mia settimana senza glutine” potrete osservare come può essere strutturata una giornata ideale interamente senza glutine per bambini.

 

Tanta energia senza glutine!

Article1045_Kleines Maedchen isst Spaghetti.jpg

La componente più importante di ogni pasto sono i fornitori d’energia come, ad esempio, pasta senza glutine e pane senza glutine. Sono ricchi di carboidrati e amido, contengono vitamine, minerali e fibre. Frutta e verdura o leguminose dovrebbero far parte di ogni pasto per garantire a vostro figlio il giusto apporto di vitamine (di cui i bambini hanno un fabbisogno molto alto per crescere bene), minerali, microelementi, acqua e fibre. È importante bere almeno un litro di liquidi durante la giornata per garantire all’organismo ed alle cellule il giusto apporto di sali minerali e di acqua. Indicati sono soprattutto acqua (dal rubinetto o acqua minerale), succhi di frutta diluiti con tanta acqua o tè alla frutta e tisane, possibilmente senza zucchero.

 

Crescere bene grazie a latte e latticini

Article1045_Kleine Schwestern trinken Milch.jpg

Accanto agli alimenti di base, l’organismo dei bambini ha bisogno di latte, latticini, carne, pesce e uova per assicurarsi il giusto apporto di proteine, grassi, vitamine e minerali. Latte e derivati del latte sono indicati soprattutto per la prima colazione e per gli spuntini. Questi prodotti sono di grandissima importanza nella dieta di un bambino per il loro alto contenuto di calcio, necessario per una sana crescita di ossa e denti. Non possono quindi certo mancare in un menu senza glutine.

 

Con fantasia e allegria nel piatto

Article1045_Obst in Herzschuessel.jpg

Tanti genitori faticano a far mangiare frutta e verdura in quantità sufficiente ai loro bambini. Siccome sono molto importanti per la loro crescita, bisogna aiutarsi con qualche trucco. I sughi per la pasta sono un “nascondiglio” ideale per tutti i vari tipi di verdura, come anche i risotti o gli hamburger. D’inverno sono indicate le creme di verdura a cena (per esempio condite con crostini senza glutine preparati utilizzando Schär Classico del Mastro Panettiere). Con una faccia sorridente (disegnata con l’olio d’oliva e crostini) la crema va giù anche a quei bambini che di minestra di solito non ne vogliono proprio sapere. Anche con delle uova, dell'insalata e della verdura cruda si può portare l’allegria sul piatto. Lo stesso concetto vale per la frutta: provate a servirla tagliuzzata in pezzettini o su uno spiedino.

 

Grasso sì, ma con misura

Article1045_Kleines Maedchen mit Butterbrot.jpg

Una dieta sana deve prevedere anche dei grassi, meglio insaturi che saturi. Olio di semi, burro e grasso vegetale sono importanti fornitori di vitamine liposolubili. L’olio d’oliva poi è un vero e proprio toccasana. Non più di 4 cucchiai al giorno, però!

 

Dolci: nella giusta quantità e al momento giusto

Article1045_Maedchen Mit Lutscher.jpg

Non esistono alimenti sani e alimenti malsani. L’importante è trovare la giusta misura. Tutti i bambini adorano i dolci ed è importante concedere questi momenti di dolcezza e di allegria. Nel menu senza glutine potrete inserire un biscotto o uno snack senza glutine. Il momento ideale è dopo i pasti o a merenda. Importante: non dimenticare però di far lavare bene i denti!

 

Mangiare con calma!

Article1045_Kinder essen am Tisch Gemuese.jpg

Non solo cosa, ma anche come mangiano i bambini è importante. Questo significa: niente colazione express sull’uscio di casa o sulla strada verso scuola, niente pranzo alla maniera fast-food e niente cena inghiottita davanti alla Tv, ma davanti ad un bel tavolo invitante e con tempo a sufficienza.