1029 risultati trovati

  • 12/29/2017 - 17:47 , da Verena18
    Hallo Schär-Team!

    Bitte ändert das mit der Einkaufsliste auf Eurer Homepage, denn das ist wirklich verwirrend bzw. macht ersichtlich, dass es keinen Direktverkauf beim Hersteller gibt, auch ich wollte einmal ein Produkt bestellen, das ich leider im Handel nicht bekomme.

    Liebe Grüße und ein gutes neues Jahr 2018

    Verena :-)
    3 risposte a questa domanda
  • 04/11/2017 - 18:07 , da kampfdackel
    Warum habt ihr die Aktion so plötzlich beendet? Es geht ja offensichtlich nicht nur mir so, dass man das Brot gekauft hat, um an der Aktion teilzunehmen und dann geht es plötzlich nicht mehr?! Unverschämtheit! So gewinnt ihr keine Kunden!
    3 risposte a questa domanda
  • 02/17/2017 - 08:51 , da Cristina
    Vorrei sapere se è possibile acquistare on-line i vostri prodotti
    1 risposte a questa domanda
  • 04/29/2017 - 06:53 , da Simo62
    Posso acquistare direttamente dalla schermata on line?
    1 risposte a questa domanda
  • 02/10/2017 - 13:04 , da immamirand
    Si possono acquistare i prodotti direttamente online?
    1 risposte a questa domanda
  • 05/23/2018 - 17:57 , da Andrea Papitto
    Buonasera ho scoperto da meno di un anno di soffrire di IBS ed intolleranza al lattosio. Sono proprietario di alcuni ristoranti e vorrei inserire i Vostri prodotti per la mia clientela. Potreste inviarmi un listino per acquirenti business.
    Grazie
    Andrea
    1 risposte a questa domanda
  • 10/16/2018 - 19:29 , da Marco Lobozzo
    Buonasera volevo sapere come si fa a comprare i prodotti sul sito perché io non riesco. Qualora fosse possibile mi mandereste i prezzi. Grazie
    1 risposte a questa domanda
  • 02/25/2017 - 13:55 , da oioi
    Come devo fare x acquistare in line? Sul sito non trovo la sezione "acquista" una volta messi i prodotti nel carrello, come devo procedere?
    1 risposte a questa domanda
  • 10/09/2018 - 06:25 , da Alberto Caraceni
    È possibile acquistare on line. Dopo la selezione non si riesce a procedere con l acquisto... se è possibile mi dice come fare?
    Grazie
    Alberto Caraceni
    1 risposte a questa domanda
  • 02/01/2017 - 12:54 , da Nancy983
    Buongiorno,
    dal vostro sito non è possibile ordinare e ricevere i prodotti a casa. Altri siti, sui quali è possibile acquistare online, vendono anche alcuni dei vostri prodotti.
    Perchè non farlo anche voi?
    Nei punti vendita è difficile trovare tutto, anzi si trovano sempre le stesse cose.
    Francesca
    1 risposte a questa domanda
  • 11/28/2016 - 13:31 , da CryMy
    Da alcuni anni dopo aver mangiato pane o pasta soffro di una condizione di stanchezza molto pesante, a questa si somma costante acidità di stomaco e nausea. Il mio intestino funziona a sprazzi, alterno periodi di stipsi a periodi in cui le faci sono molto dure e di piccole dimensioni. Sul volto ho uno sfogo che ricopre tutto il naso. Il mio medico mi ha prescritto i controlli di routine per la celiaci, visto che togliendo alimenti contenenti glutine la situazione migliora (la forte sonnolenza diminuisce, e lo sfogo guarisce). Nel giugno 2015 faccio sia gli esami del sangue che la gastroscopia: immunoglobuline A 218 e Ab Anti transglutaminasi IgA <0,20, dalla gastroscopia il referto dice: ipotonia del cardia, gastrite eritematoso astrale lieve, duodenite eritematoso bulbare. Prendendo atto della non presenza della celiachia cerco comunque di ridurre il consumo di questi alimenti. Nel corso dell'ultimo anno visto che i sintomi peggiorano e a quelli presenti si aggiungono dolori articolari persistenti decido di rivolgermi ad un altro gastroenterologo che ipotizza un'ipersensibilità al glutine. Effettuati altri esami (emocromo e formula leucocitaria nella norma, Ves a 25, esame delle feci con proteina C reattiva a 1,30, prick test eseguiti sui principali alimenti negativo e patch test positivo per allergia a nichel e cobalto cloruro).
    Dopo tutta questa sfilza di esami e nessuna diagnosi confermata, se non un'ipotesi di intolleranza al glutine non celiaca (sia da parte del dermatologo che dell'allergologa) cosa posso fare visto che il gastroenterologo mi ha indicato una dieta priva di glutine, lattosio, carni rosse, insaccati, zucchero, fruttosio e glucosio e senza solanacee.
    Ho letto qualcosa su questa intolleranza, come posso muovermi per averne conferma? Grazie.
    1 risposte a questa domanda
  • Al cinema non mancano mai patatine e popcorn: posso sgranocchiarli anch’io?
  • 07/20/2018 - 18:02 , da Ylenia Zagari
    Al McDonald io so che ora c’è il panino gluten free della Shar e so anche che le patatine sono senza glutine ma dove friggono le patatine non friggono anche le crocchette, pollo...(e quindi automaticamente vengono contaminate...) oppure li friggono apparte?
    3 risposte a questa domanda
  • Alimentazione senza glutine per tutta la vita?
  • 02/06/2018 - 15:33 , da Katia Gaggioli
    salve, inizio dicendo che sono una pasticcera..... ora dopo diversi disturbi (attacchi sporadici di asma, starnuti, lacrimazione ecc) ho fatto delle analisi: prima i prick test e sono risultate allergia a olivo in fiore, parietaria e cipresso...poi non convita la dottoressa mi ha fatto fare anche qll del sangue e li sono risultata allergica agli acari al glutine e al grano....che nei prick test non si erano mostrati.
    ora la mia domanda è... queste allergie sono la causa del disturba che ho quando lavoro? e soprattutto l allergia al glutine può essere accentuata anche dall'alimentazione, ovvero eliminando il glutine dall'alimentazione potrei stare meglio? perche ho letto i sintomi e ci sono tutti. aspetto una vostra risposta grazie ancora buona serata
    1 risposte a questa domanda
  • 06/06/2018 - 08:37 , da Camilla Valeriani
    Ho 18 anni e qualche mese fa mi è stata diagnosticata una forte allergia al frumento.
    Con la dieta ora sto molto bene anche se ultimamente mi ricompaiono sintomi quali rinite e gonfiore degli occhi ( il mio allergogo ha detto che è perché vivo in una zona in campagna dove ci sono molte coltivazioni di grano)
    Si può guarire da questa allergia?
    1 risposte a questa domanda