Ricette dolci senza glutine a base di frutta

Ricette dolci senza glutine a base di frutta

L’importanza di un’alimentazione ricca di frutta.

Come tutti sappiamo, la frutta è indispensabile per una corretta alimentazione. Ci fornisce preziose vitamine, fibre ed altri nutrienti ed è veramente deliziosa!

La frutta matura di stagione è eccellente senza bisogno di alcuna integrazione o manipolazione, ed è anche un ingrediente straordinario per dessert, torte e altri dolci favolosi che di sicuro invogliano anche chi non ama particolarmente mangiarne una buona quantità.

Sebbene la frutta una volta cotta perda una parte delle sue componenti nutrizionali, resta comunque un alimento sano e soprattutto buonissimo.

La cottura comporta infatti anche alcuni vantaggi: gli ingredienti si ammorbidiscono, si concentrano e diventano più digeribili. In questo modo se ne riescono a mangiare maggiori quantità. La cottura, inoltre, permette di assorbire meglio alimenti come amidi e caroteni, precursori della vitamina A che sono presenti in molta frutta.

Vi diamo ora alcuni suggerimenti per preparare delle deliziose merende e dessert ricchi di frutta. Ci sono infatti dei dolci che sono nati appositamente per valorizzare il gusto della frutta, come il crumble, il clafoutis e lo strudel, tanto per citarne alcuni.

Ricette dolci senza glutine: alcuni esempi

Article1053_Crumble mit Beeren.jpg

  • Il crumble è di origine inglese ed è un dolce con una base di frutta cotta su cui viene spolverata una miscela di farina, burro e zucchero. Le origini di questa particolare ricetta di tradizione inglese risalgono alla Seconda guerra mondiale, quando la scarsa disponibilità di ingredienti non consentiva di preparare una torta intera. Questa miscela briciolosa appartiene però anche alla pasticceria tedesca: con lo Streusel, così si chiama in tedesco, si ricoprono torte e altre delizie, come muffin o crostate.
  • Negli Stati Uniti invece, l'apple crisp, equivalente del crumble di mele inglese, appare ufficialmente nei libri di cucina negli anni '20.
  • Il clafoutis è invece di origine francese, della regione di Limousin, ed è una densa pastella di uova, farina e latte cotta al forno con dentro la frutta: originariamente era fatta con le ciliegie della zona non snocciolate, ma si può preparare tranquillamente con qualsiasi frutto.
  • Lo Strudel, di origine austriaco-sudtirolese, è ormai un classico della pasticceria internazionale che, oltre che con le classiche mele, si presta benissimo ad essere farcito con la frutta più varia: frutti di bosco, pesche, prugne. La ricetta di Oscar vi permette di fare un delizioso strudel senza glutine da farcire come preferite.

Article1053_Tarte Tatin auf Teller.jpg

  • Chi non ha trovato conforto nella classica torta di mele! Semplice, soffice e soprattutto deliziosa, è facilissima da preparare con mele ed è una merenda squisita.
  • Le mele sono protagoniste anche della famosissima tarte Tatin, che pare sia nata da una distrazione occorsa a Stephanie e Caroline Tatin, proprietarie e cuoche di un hotel a Lamotte-Beuvron in Francia. L’hotel era frequentato dai cacciatori provenienti dalla capitale francese tra fine ‘800 e inizio ‘900 e pare che la torta nacque proprio dalla distrazione di una delle sorelle, che infornò la torta dimenticandosi la base di pasta. Non avendo più tempo di rimediare all’errore, decise di servire ai clienti quanto ottenuto, creando così, inconsapevolmente, uno dei grandi classici della pasticceria non solo francese, ma internazionale. Questo dolce molto conosciuto è realizzabile anche seguendo le ricette senza glutine per dolci.
  • Un altro famoso dolce che si abbina alla frutta è la Pavlova: una base tipo meringa viene rinfrescata da un insieme di frutta di stagione fresca. Il dolce si chiama così perché venne dedicato alla grande ballerina classica Anna Pavlova durante il suo tour in Australia e Nuova Zelanda del 1926. Le due nazioni si sono disputate per anni la paternità del dolce, ma pare sempre più accreditata l’ipotesi che sia stato preparato per la prima volta in Nuova Zelanda. E’ un dolce molto amato in entrambe le nazioni, che viene preparato spesso durante le festività. Una versione con l’aggiunta di frutti di bosco, molto ricca e cremosa, si può trovare nelle ricette dolci senza glutine di Oscar.
  • Le crostate alla frutta sono un altro classico della pasticceria: una base di pasta frolla, brisèe o sfoglia viene riempita di frutta di ogni tipo. Sono dolci rustici e semplici, ideali per la merenda ma che non sfigurano anche come dessert in una cena o un pranzo, magari accompagnati da un gelato. Ovviamente la frutta è protagonista assoluta nei dolci al cucchiaio: bavaresi, creme, tiramisù. Basta aggiungere alla base cremosa un purè di frutta o della frutta a pezzi per ottenere un dolce raffinato.
  • Se dovete preparare un dolce prendetene in considerazione uno con la frutta come ingrediente principale: avrete un dessert o una merende deliziosa e sana.

Se sfogliate il nostro ricettario troverete tantissime altre proposte di ricette senza glutine dolci a base di frutta, e tante altre le potrete creare usando la frutta di stagione che più vi piace.