È in arrivo la “pillola” contro la celiachia?

È in arrivo la “pillola” contro la celiachia?

La ricerca di terapie alternative a un’alimentazione assolutamente priva di glutine in caso di celiachia va avanti a pieno regime. L’inizio è promettente ma finora non sono ancora stati raggiunti risultati concreti.

La “pillola”

Uno dei filoni di ricerca più promettenti è quello che studia le possibilità di impiego terapeutico del cosiddetto inibitore della zonulina. La zonulina è una proteina rilasciata dalla mucosa intestinale in seguito a stimoli di varia natura che ne regola la permeabilità. Nella fase acuta della celiachia il livello di zonulina è alto. È stato provato che un livello elevato di zonulina è un fattore decisivo nello sviluppo di malattie autoimmuni come la celiachia.
Grazie ad un frammento proteico chiamato peptide inibitorio, che una volta ingerito raggiunge l’intestino e blocca il recettore della zonulina, è possibile impedire l’aumento della permeabilità intestinale indotta dalla zonulina stessa. Il risultato: la barriera intestinale viene mantenuta inalterata e i peptidi del glutine attraverso la mucosa intestinale non raggiungono o raggiungono solo difficilmente lo strato dei tessuti connettivi dove avviene la reazione immunitaria.
Non vi è ancora alcuna certezza che in questo modo possa essere creata la “pillola” per i celiaci, poiché la ricerca è agli inizi, ma i risultati finora raggiunti sono incoraggianti. Bisogna però far presente che un medicinale di questo tipo è da considerarsi come integrazione a un’alimentazione priva di glutine e non un sostituto di questa.

Tecnica genetica

FAQ_AskAnExpert_67_2_Chemikerin mit Weizen in Labor

Anche la tecnica genetica offre un barlume di speranza. L’obiettivo è quello di creare varietà di cereali come frumento e spelta che siano prive di glutine. Tuttavia la ricerca di soluzioni per i celiaci attraverso la tecnica genetica è ancora lontana dall’ottenere un risultato.
Ad oggi, l’unica terapia efficace contro la celiachia resta un'alimentazione assolutamente priva di glutine per tutta la vita.