Cosa mangiano i celiaci in occasione di una festa d’estate, in giardino?

Cosa mangiano i celiaci in occasione di una festa d’estate, in giardino?

Naturalmente senza glutine!

Le temperature aumentano, proprio come la voglia di divertirsi: ed ecco che arrivano le prime feste in giardino ed in terrazza! Volete organizzare una festa nel vostro stesso giardino o sulla vostra terrazza? Siete voi stessi celiaci o prevedete ci siano intolleranti al glutine tra gli invitati? Per non porsi il problema di cosa mangiano i celiaci, in generale, o in questa specifica occasione di festa, il consiglio migliore è di oprganizzare tutta la festa senza glutine. Anche senza glutine, il successo è assicurato. Abbiamo raccolto le proposte migliori per un party perfetto, completamente senza glutine.

Le decorazioni

Article1072_Leuchterkette Dekoration.jpg

Con le giuste decorazioni è semplice creare un'ambientazione suggestiva. Se avete deciso di ispirarvi a un tema in particolare, anche le decorazioni dovranno essere adeguate. Le candele e le fiaccole sono sempre di grande effetto. Catene luminose appese ad alberi e cespugli e lampioncini variopinti con candele e lampadine colorate illuminano la festa creando un'atmosfera magica. I tavoli sono decorati con limoni, aranci e lime che danno un tocco estivo, accanto a fiori e boccioli, abbinati a foglie di edera. Semplici da preparare, ma di grande effetto sono le candeline posizionate in bicchieri di vetro riempiti di sabbia.

Il menu

Cosa mangiano i celiaci quando fa caldo e nessuno ha voglia di mangiare alimenti grassi e pesanti e tentomeno di stare ore ai fornelli? La regola vale per tutti, non solo per gli intolleranti al glutine: servite piatti leggeri e non facilmente deperibili.

Per quanto riguarda i cibi vi sono molte varianti, tutte rigorosamente senza glutine e facili da preparare.

Stuzzichini e/o finger food

Article1072_Canape Picknick frisch.jpg

Servire solamente piccoli stuzzichini e panini da mangiare con le dita è un'ottima soluzione per il buffet. In questo modo si risparmiano persino le posate, perché i finger food possono essere serviti anche solamente con i tovaglioli. Particolarmente appetitosi sono ad esempio i panini multicereali al salmone, i fagottini di pasta sfoglia con ripieno al pecorino oppure i bastoncini al formaggio. Anche il dessert è presentato in formato stuzzichino. Che dire ad esempio le tortine di pastafrolla ai frutti di bosco, delle praline con cuore Petit Beurre o la gustosissima crema di pesche ? Questo tipo di buffet è particolarmente adatto se la festa dura due o tre ore.

Buffet a più portate

Se invece preferite organizzare un buffet importante che intende sostituire un pasto completo, allora dovrete offrire più portate: antipasti, portate principali e dessert, ovviamente sempre senza glutine. Anche in questo caso non ponetevi il problema di cosa mangiano i celiaci in questo contesto: scegliete tra i nostri prodotti! Tra gli antipasti vi consigliamo un gazpacho freddo, una rinfrescante insalata di pasta o una golosa insalata di pane spagnola. Come portata principale potete servire un piatto saziante come le gustosissime lasagne al radicchio, una raffinata quiche con asparagi e broccoli oppure, per gli amanti della carne, dei saporiti bocconcini di pollo fritto all'arancia. Per concludere con una dolce tentazione potete offrire una crema di mele oppure lo spettacolare tiramisù ai lamponi e stracciatell ; se volete servire il dessert di persona potete optare anche per la soffice crema inglese.

La grigliata

Article1072_Frauen Grillen Natur.jpg

Cosa mangiano i celiaci in una grigliata di carne succulenta? Per una grigliata a regola d'arte il menu è già quasi del tutto deciso! Per gli acquisti considerate circa 200 – 300 grammi di carne a testa. Meglio evitare le salsicce, che possono contenere glutine o esserne contaminate, a meno che non si tratti di prodotti dichiaratamente senza glutine, contrassegnati dalla spiga di grano barrata.

È meglio stare alla larga anche dalla carne marinata già speziata; anche in questo caso infatti esiste un rischio elevato che la carne sia contaminata e/o che le miscele di spezie contengano glutine. In generale, fate attenzione anche ai prodotti marinati pronti, alle miscele di spezie per la griglia e al sale aromatizzato! E naturalmente durante la cottura alla griglia ci si dovrà astenere dal versare birra contenente glutine sul cibo, anche se ciò ne migliorerebbe il sapore.

Preparate anche delle salse fredde da accompagnare alla carne. Le salse pronte per la griglia sono piuttosto rischiose perché contengono spesso amido di frumento. Fate attenzione in particolare a maionese, ketchup, salse con curry in polvere, salse aromatizzate e salse di soia.

Come contorno sono particolarmente indicate le insalate, calcolate circa 100 grammi di insalata di pasta e 200 grammi di insalata fresca a testa. Ecco alcuni suggerimenti: insalata di pasta con zucchine e peperoni oppure con verdure al curry, insalata fresca con arachidi e striscioline di bacon oppure insalata con l'interessante combinazione di formaggio, mele e speck. La croccante bruschetta o la focaccia preparata in casa sono un accompagnamento ideale. E per finire, chi potrà rifiutare una squisita mousse al caffè, o un rinfrescante semifreddo al limone?

Le bevande

Article1072_Limonade in Cocktailglas.jpg

L'ingrediente fondamentale di un party estivo è l'abbondanza di bevande fresche. Non tutti berranno bevande alcoliche, quindi assicuratevi di servire anche acqua minerale o bibite rinfrescanti alla frutta. A seconda della temperatura, calcolate almeno 0,75 litri a testa, uno o due bicchieri circa di spumante o aperitivo. Con la calura estiva, rinfrescanti bibite con frutta fresca servite in bowl e irresistibili cocktail avranno un successo garantito. Non dimenticate di mettere al fresco tutte le bibite per tempo e di preparare quantità sufficienti di cubetti di ghiaccio.

A questo punto non ci resta altro che augurarvi una buona festa e buon divertimento!