Cosa può mangiare un celiaco ad una festa di compleanno

Cosa può mangiare un celiaco ad una festa di compleanno

Prima di tutto: organizzazione!

Organizzare una festa di compleanno è un’impresa che richiede un minimo di pianificazione e organizzazione, soprattutto se la festa è dedicata ai bambini.
Che tema scegliere, chi invitare, quanto spendere? E quali manicaretti offrire?
E se c’è qualche bambino celiaco? Con un po’ di organizzazione si possono offrire golose alternative per tutti.

Le feste di compleanno sono occasioni in cui i celiaci potrebbero sentirsi discriminati: capita spesso che siano costretti a non mangiare la torta o allontanarsi dal buffet perché non offre cibi adatti a loro, in quanto non tutti sanno cosa può mangiare un celiaco. Se un adulto può considerare la situazione come una sorta di dieta forzata, per un bambino questo può rivelarsi piuttosto triste e frustrante. Eppure ci vuole veramente poco per far vivere a tutti un momento di festa!

Per chi invita

Article1071_Geburtstag Tisch Dekoration rosa.jpg

  • L’ideale sarebbe organizzare un menù tutto gluten free: per chi organizza la festa è meno stressante che separare i piatti e gli alimenti, controllando che non avvengano contaminazioni tra prodotti con glutine e senza glutine che potrebbero causare malesseri ai celiaci e alle persone sensibili al glutine.Tra le proposte Schär di snack e dolci c’è solo l’imbarazzo della scelta.
  • Non è necessario informare gli ospiti che i prodotti sono senza glutine, basta garantire all’invitato celiaco che può mangiare tranquillamente tutto quanto è in tavola.
  • Preparare in casa piatti dolci e salati senza glutine non è difficile; tra le tante ricette nel nostro ricettario troverete quella che più si adatta ai vostri gusti e alla vostra abilità in cucina: scoprirete ad esempio le torte senza glutine sono ottime, soffici e lievitate, mentre le crostate sono friabili e profumate.
  • Se invece alla festa si offrono sia cibi con glutine che senza glutine, è necessario porre attenzione che i prodotti gluten free non vengano contaminati da quelli con glutine.
  • Allestite un tavolo diverso per le pietanze senza glutine o delimitate una parte del tavolo per i prodotti senza glutine e controllate che i celiaci si servano solo in quell’area. Ricordate che tutti vorranno assaggiare anche i prodotti senza glutine, anche se fossero stati preparati solo per una persona: succede soprattutto con i bambini che sono curiosi di sapere e provare cosa può mangiare un celiaco, quindi preparate porzioni abbondanti di prodotti gluten free.
  • Contrassegnate i prodotti senza glutine adagiandoli su vassoi, piatti e altro ancora, in modo che siano ben visibili: ad esempio scegliendo un colore diverso o usando dei cartellini.

Article1071_Tischkarte mit Herz.jpg

  • Chiedete di non contaminare l’area con i prodotti senza glutine: basta un piccolo cartello che avvisi: “zona senza glutine, per favore non mettere in questa zona le pietanze, i piatti, le posate o i vassoi che trovate sugli altri tavoli”.
  • Fate attenzione che il divieto venga rispettato: è un'impresa ardua ma non impossibile e la supervisione è sempre necessaria, soprattuttto con i bambini.
  • Chiedete consigli e informazioni ai vostri invitati celiaci o ai loro genitori, nel caso si tratti di bambini, e magari domandate che cosa gradiscono, così sapete esattamente cosa offrire: in questo modo eviterete di comprare o preparare pietanze che non saranno assaggiate.
  • Se date un souvenir che prevede dolcetti o cose da mangiare assicuratevi che per gli invitati celiaci siano senza glutine.
  • Tenete presente che normalmente avrete solo uno o due celiaci invitati, quindi basta solo un po’ di attenzione e un minimo di sensibilità.

Per chi è invitato

Article1071_Cupcakes Happy Birthday in Box.jpg

  • Se siete invitati a una festa di compleanno e siete celiaci o lo sono i vostri bambini, fate un piccolo sforzo e spiegate al padrone di casa che cos'è la celiachia e cosa può mangiare un celiaco e quali alimenti si devono evitare, poi mettetevi d’accordo se portare o meno il cibo da casa.
  • Offrite al padrone di casa il vostro aiuto per organizzare gli acquisti, preparare e presentare il cibo.
  • Come precauzione portate uno snack o qualche piccola merenda adatta in una quantità sufficiente per tutti: i bambini sono curiosi e amano condividere.
  • Cercate di portare gli snack in contenitori speciali, affinché non vengano contaminati da posate, piatti o vassoi che contengono prodotti con glutine; ad esempio, mettete i muffin in un scatolina o la pizza in un vassoio di carta argentata.
  • Spiegate con garbo a tutti che non è il caso di appoggiare o lasciare prodotti con il glutine nell’area dedicata alle pietanze senza glutine, perché la contaminazione potrebbe far star male.
  • Se sapete che chi vi invita ha o potrebbe avere difficoltà a gestire la preparazione degli alimenti senza glutine, fate una bella merenda o uno snack prima di uscire di casa e godetevi la festa senza pensare al cibo.
  • Per finire, eccovi qualche proposta golosa per una bella festa di compleanno da preparare in poco tempo e che sia divertente per tutti, senza porvi il problema di cosa può mangiare un celiaco: i prodotti che vi proponiamo sono sicuri dal punto di vista gluten free.

Per chi ama il salato

Article1071_Pizza fuer Kinder mit Gesicht 2.jpg

Potete iniziare con Crostini e varie salsine. La Mini-Pizza Margherita può essere condita a piacimento. I pannetti farciti con salumi o formaggi sono sempre graditi. Preparare la focaccia in casa è un piacere, ma se siete a corto di tempo, potete comprarla pronta da farcire, e profumata al rosmarino.

Per chi ama il dolce

Article1071_Geburtstag Tafel Rosa Muffins.jpg

  • Gli spiedini di frutta: alternate in ogni spiedino pezzetti di mela, banana, arancia, uva e fragole o altra frutta di vostro gradimento ed ecco pronto uno spuntino fresco che piacerà veramente a tutti. I cestini di frutta sono dolcetti facili da preparare e bellissimi da vedere; volendo si possono fare ancora più rapidamente usando la pasta sfoglia surgelata.
  • I muffin decorati sono semplicissimi da fare e se guarniti con la crema al burro diventano splendidi e golosi; se non avete tempo di prepararli, potete usare come base i Muffins già pronti. I bignè sono un classico della pasticceria, si possono farcire in mille modi, sono piú semplici da fare di quanto di pensi e, senza glutine, sono deliziosamente leggeri. La torta è la star indiscussa di una festa di compleanno. Se avete pochissimo tempo, vi consigliamo di usare come base il Lemon Cake o Marble Cake che potete farcire e guarnire in tanti modi diversi per ottenere una spettacolare torta di compleanno, ad esempio con crema pasticcera e frutta, con crema al burro o con panna montata. Se volete fare un dolce in casa, nel nostro ricettario potrete trovare tante torte squisite come la torta di carote e mandorle.
  • La torta alle fragole è una tentazione dolcissima, con una fresca crema di fragole e panna e con tante fragole dolci.
  • La torta di marzapane e cioccolato è dedicata ai golosi amanti del cioccolato.
  • Come vedete, i compleanni gluten free possono essere una tentazione irresistibile!
  • Tanti auguri, senza glutine ovviamente!
  • Cartellino da tavolo "gluten-free area" da stampare
  • E per finire: buon compleanno e auguri al festeggiato!