Qual è la differenza tra "senza glutine" e "con contenuto di glutine molto basso"?

Qual è la differenza tra "senza glutine" e "con contenuto di glutine molto basso"?

Secondo la Commissione del Codex Alimentarius e il regolamento UE del 20 gennaio 2009, gli alimenti contenenti max. 20 ppm (2 mg/100 g) di glutine sono considerati "senza glutine".
Gli alimenti con un contenuto di glutine compreso tra 21 e 100 ppm devono recare la dicitura "con contenuto di glutine molto basso".