dentifricio, dentifricio senza glutine

Il dentifricio può contenere glutine?

Per chi soffre di celiachia l’allarme glutine è acceso 24 ore al giorno. Anche quando si tratta di pulire i denti!

Essere intollerante al glutine o soffrire di celiachia non significa solamente non poter mangiare certi alimenti. Il glutine è presente in molti prodotti di utilizzo quotidiano – per esempio nella plastilina, in alcuni farmaci e prodotti cosmetici. Ma vi siete mai soffermati a riflettere se il vostro dentifricio contiene glutine?

Nel momento in cui il glutine entra in contatto con la bocca, esiste il rischio che ne vengano ingerite piccole quantità. Per questo motivo, similmente al rossetto, dobbiamo verificare che il nostro dentifricio sia al 100% senza glutine - specialmente se usato dai più piccoli.

La vostra bocca vi avverte

La nostra igiene orale ci allerta del fatto se siamo o meno intolleranti al glutine attraverso ferite presenti nella bocca. Smalto dentale, macchie, formazione estesa di carie nonostante una buona igiene orale, denti fratturati o scheggiati oppure un alto livello di placca - tutti questi sono segnali d’avvertimento che dovrebbero metterci in allarme. Una più forte sensibilità dentale e problemi gengivali possono essere sintomi di celiachia visibili nella bocca, ed altrettanto vale per la presenza di ulcere e di una lingua infiammata.

Tali sintomi si presentano in quanto i denti non sono in grado di assorbire le sostanze nutritive necessarie e di conseguenza sono più fortemente predisposti a disturbi gengivali.

Article_1951_denifricio.jpg

Sfortunatamente i problemi riguardanti lo smalto non sono reversibili. Lo smalto è un tessuto cellulare, motivo per cui una volta che il dente si è formato nulla può più essere cambiato. Per questo motivo, è molto importante individuare la malattia quanto prima. Andare dal dentista quanto prima possibile può aiutare in quanto il vostro dentista potrebbe essere la prima persona a riconoscere i sintomi.

Scegliete un dentifricio senza glutine

Esistono dentifrici con, tra i suoi ingredienti, il glutine ma fortunatamente sono pochi. La maggior parte di essi sono adatti per persone che soffrono di celiachia, per quanto alcuni possano contenere una quantità minima di glutine. Quindi prestate attenzione!

Dobbiamo praticare una buona igiene orale ed assicurarci che il dentifricio o il collutorio siano senza glutine.