Cosa possono mangiare i celiaci?

Cosa possono mangiare i celiaci?

Una dieta più sana con le fibre.

Mangiare senza glutine vuol dire rinunciare a frumento, orzo, segale, farro, avena e molti altri cereali. Inevitabilmente questa dieta restringe il campo delle scelte alimentari, ma, come tutti, anche i celiaci devono fare particolare attenzione a non eliminare dalla propria dieta le farine non raffinate e gli alimenti ricchi di fibre. I celiaci possono infatti mangiare liberamente tali alimenti.

Article1055_Avena biscotto 9902.jpg

Una dieta varia e ricca di fibre alimentari apporta molti benefici alla salute. Oltre a prevenire ed alleviare la costipazione, la fibra alimentare aiuta a mantenere il peso forma: grazie alla proprietà di gonfiarsi una volta ingerita, favorisce il senso di sazietà e riduce lo stimolo della fame. Inoltre, un regolare consumo di fibre diminuisce il rischio di malattie cardiache e previene l'insorgenza del diabete.

Frutta, verdura, legumi e cereali integrali ne sono ricchi e non è difficile inserirli nella dieta quotidiana, creando pietanze gustose e sane. Con un occhio di riguardo a fibre e nutrienti, abbiamo creato una selezione di prodotti arricchiti con semi e fibre, necessari al corretto funzionamento del nostro organismo.

Gustiamoci i biscotti croccanti all'avena, oppure prepariamo un buon pane con il mix per pane rustico ricco di semi di lino e grano saraceno: scopriremo sapori originali, buoni e soprattutto che fanno molto bene!