Celiaco si nasce o si diventa?

Celiaco si nasce o si diventa?

La celiachia è una patologia complessa causata da un “mosaico” di fattori ereditari ed ambientali.

I fattori genetici

Il ruolo della componente genetica è dimostrato dalla ricorrenza familiare della celiachia, circa 10 volte più comune nei parenti di primo grado rispetto alla popolazione generale. Tuttavia, non sono noti tutti i numerosi geni che contribuiscono alla predisposizione ereditaria. Tra questi spiccano alcuni fattori del sistema HLA, un complesso di geni con la funzione primaria di “riconoscere” le molecole estranee all’organismo. La maggior parte dei celiaci (almeno il 95%) rileva la presenza di genotipi HLA-DQ2 e/o DQ8. Ciò nonostante, la presenza di HLADQ2/ DQ8 è necessaria, ma non sufficiente, per sviluppare la malattia, poiché questi stessi fattori genetici si riscontrano in una percentuale elevata di soggetti sani (il 20-30 % della popolazione generale).

I fattori ambientali

La componente ambientale della celiachia è, invece, rappresentata dalla presenza di glutine nel regime alimentare.