Follow me around Malta

Alla scoperta di Malta

Ancora incerti sulla meta delle vostre prossime ferie estive? Perché non farsi un pieno di sole e mare a Malta? Vi guiderò attraverso i luoghi salienti dell’arcipelago alla ricerca delle migliori opzioni senza glutine.

Vittoria: una ragazza celiaca di 26 anni che affronta la vita un biglietto aereo alla volta.

Malta è certamente una delle mete più ambite per le vacanze estive, non solo per gli studenti in viaggio dopo la maturità, ma anche per tante famiglie o giovani coppie alla ricerca di qualche bella spiaggia dove rilassarsi completamente al sole.

Quest’ultimo è stato il mio caso, quando anno scorso assieme al mio ragazzo abbiamo deciso di prenderci una settimana per goderci il mare cristallino dell’arcipelago di Malta.

Prima tappa: Valletta, la capitale di questo minuscolo stato nel mezzo del Mar Mediterraneo.

Valletta

È incredibile come in un così piccolo lembo di terra emersa si concentri così tanta storia e cultura: dall’Impero Romano al colonialismo britannico, è possibile scorgere tutte le influenze subite direttamente nel centro storico della città.

Se doveste visitarla durante l’ora di pranzo, vi raccomando di dare un’occhiata all’App “Schär On The Go” (iOS &.Android) per scovare quali locali offrano opzioni senza glutine nei paraggi.

È ora di fare un tuffo al mare! Malta è un concentrato di spiagge sabbiose, rocciose, sassi piccoli, scogli a picco sul mare: c’è l’imbarazzo nella scelta. Nel caso in cui stiate cercando un po’ di relax distesi sulla sabbia candida, Mellieha Bay è quella che fa per voi, facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici. Siete tipi più avventurosi? Non potrete perdere Ghajn Tuffieha, una baia in fondo a una scalinata ripidissima immersa nella natura più selvaggia.

Għajn Tuffieħa Bay

Dopo centinaia di scale raggiungerai una bellissima e silenziosa baia dove rimanere finché tramonta il sole.

Sunset at Għajn Tuffieħa Bay

Per pranzo e cena l’unico bar della baia, il “Riviera Martinique”, offre opzioni senza glutine su richiesta: una sera a settimana preparano un ottimo barbecue con tanto di concerto serale per salutare il sole che scende dietro l’orizzonte di acqua, altrimenti nel menù c’è sempre la possibilità di scegliere la pizza senza glutine.

Pizza at Riviera Martinique

Sicuramente durante il vostro viaggio a Malta vorrete anche esplorare le due isole vicine, Gozo e Comino, in una gita in barca. La prima, più grande di Comino, è l’ideale da visitare in sella a un motorino noleggiato appena giunti al porto col traghetto, per gironzolare tranquillamente tra la Baia di Calypso a dov’era la Azure Window, dalle spiagge bianchissime al sito archeologico di Ggantja (molto simile a Stonehenge).

Azure Window, Gozo island

Comino, invece, è così piccola che c’è solo un hotel e un residente (il custode) in tutto! Ma è sicuramente la meta più gettonata dai turisti in visita qui, per le splendide acque cristalline del Blue Lagoon, semplicemente da lasciar senza fiato!

Blue Lagoon, Comino island

Il miglior modo per salutare questo piccolo arcipelago è con una cena romantica al Café del Mar a Bugibba, prima concedendosi un po’ di relax a bordo della piscina a sfioro sul mare al calar del sole, e poi con un bel piatto di pesce freschissimo, e naturalmente senza glutine.

Café del Mar